martedì 29 giugno 2010

... certo !!!........


.... e ci provi, certo, ci provi ad assopire quello che rende la fiamma viva, e ci riesci, certo, ci riesci a rendere sterile quello che non puoi far attraversare in mezzo a quella fiamma, e ci pensi, certo, ci pensi che questo ti fa bene, un pò di sano "se stessi" che ti fa azzardare una qualsiasi mossa, solo per se stessi, e ci dai, certo, ci dai di brutto per essere sempre pronto a rassegnarti, a dividere il Volere con il Possibile, è un gioco malato che ti mette alla prova ogni giorno, e lo capisci, certo, lo capisci che se stai con te stesso, se stai come vuoi stare con chi vuoi stare... e solo perchè sai, certo, lo sai che quella fottutissima fiamma, per piccina che sia, ti tiene alto il grado di calore che serve a mantenerti in equilibrio tra verità incontrastate e menzogne realistiche. Certo, quel che deve passare di lì, troverà la strada spianata e... quel che non deve o non può.... si scotterà l' anima nel tentativo di sdramatizzare quello che non può gestire.

2 commenti:

Maraptica ha detto...

Del resto la fiamma è proprio questo, elemento essenziale ma non avvicinabile. Se ne deve godere a distanza, con rispetto. Quanto vorrei poter aver come amico il fuoco Persifal! Hai mai visto il castello errante di Howl? :)

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Sarah: no, non l' ho visto... e comunque è sempre così, se qualcosa, se la sensazione di calore è forte anche se si sa che è lontana o apparentemente inavicinabile.... sarà quella fiammella che renderà tutto più ovvio agli occhi di chi potrà vederci dentro.

mi sembra...

ciao SarahMaraptica....