giovedì 24 giugno 2010

Iceberg all' orizzonte........


"... sono i suoi occhi, sono solo la punta dell' Iceberg !! ".....

... " e con quegli occhi, ciò che vedevi, nessuno può saperlo ".....

10 commenti:

Maraptica ha detto...

Non so cosa stessero guardando, ma sicuramente qualcosa di molto importante :)

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Sarah: non è solo quello che videro.. quello che vedono e quello che vedranno... è il "come" lo vedono e come se la vivono stè finestre sempre aperte sul niente.. ma il discorso è un pochino più complesso, il punto è che: chi si ferma lì.. davanti a quegli occhi.. vede solo la punta dell' Iceberg... e si sà che il resto resta ben nascosto.. giustamente!!

bacio SarahMaraptica ;-)!!

Maraptica ha detto...

Ma non è così per tutti, ci saranno persone che vorranno vedere oltre, pochissime ci riusciranno e saranno le più importanti. Questo crea i legami, l'affacciarsi oltre la punta dell'iceberg!

paranhouse-hurt mao ha detto...

sermpre X Sarah: sì, daccordo ma... una su un milione che riesce a vederti dentro, scoprire il tuo mondo (in parte perchè glielo hai permesso) in parte perchè per natura ce stata una sorta di forma di connessione.... che poi svanisce ogni 24 ore.. bè, ti fa capire che forse, forse in realtà è solo quello che ha voluto o potuto vedere, quella punta dell' Iceberg, e per quel che mi riguarda... gli Iceberg sono costantemente alla deriva.. e vanno AVANTI, lentamente e inesorabilmente, non hanno una rotta, semplicemente per loro il passato è passato... si può solo andare avanti, e basta!!... una roba un pò complicata da spiegare, ci sarebbero diverse sfaccettature da definire che... ora non sono in grado di rendere spiegabili, so solo che sono estremamente vivo e... ho voglia di esistere per me stesso, me lo devo, e quello che vedono gli altri di me... sarà sempre troppo poco, e di sicuro nessuno (per ora) merita il mio tempo.. nemmeno me stesso.. troppa roba da fare, troppa...

ri-Bacio SarahMaraptica !!

Maraptica ha detto...

Si, decisamente complicato, ma comprensibilissimo. E poi, se hai capito che devi dedicare tempo solo a te stesso, che lo meriti, sei già avantissimo con il "lavoro".... Io sto dietro anni luce! Un abbraccio ;)

Anonimo ha detto...

Non a caso gli occhi sono posizionati nella parte alta della nostra testa e cambiano espressione a seconda dello stato d'animo e dell'emotività dell'individuo,una roba da trattato.
Un sincero apprezzamento Mao per le tue riflessioni-esplorazioni personali.

Rita ha detto...

L'anonimo è venuto per la velocità meccanica di pubblicare anche un mio apprezzamento.
Ciao Mao,
Rita

prendimi l'anima ha detto...

chissà cosa si ciela dietro gli occhi di chi ci guarda...

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Prendi... : forse si cela un modo di interpretare quello che lo/a ciconda in maniera completamente indipendente dalla stessa realtà, quindi, non sò se sia un bene o un male, ma sò che per guardare bisogna saper vedere, e vedere è un qualcosa di relativo per ognuno di noi, vediamo quello che crediamo, non quello che abbiamo guardato, non so se mi sono spiegato.

ciao Prendi...

Anonimo ha detto...

e sole pioggia neve tempesta sulla valigia e ... nei tuoi occhi