giovedì 22 aprile 2010

Emozionante*..........

.." Lo è, disse. Ma a Andre non importa, anzi, sembra che le dia fastidio tutto quello che può diventare emozionante. Lo ha voluto lei il Basso, proprio perchè è il minimo della vita. E balla nello stesso modo. Ogni volta che potrebbe diventare emozionante, lei si ferma. Si ferma sempre un passo prima.
Lo guardavo.
Ogni tanto, disse, mi riesce qualcosa che mi sembra bello, forte, e allora lei si volta verso di me, senza smettere di ballare, come se avesse sentito una stonatura. Non le frega niente che sia bello in quel modo lì. Non è quello che cerca."

(Emmaus - A. Baricco.)

.. però il tipo continua ad andare da lei a suonare quel cazzo di Basso... ed un motivo ci sarà pure no ??!!??.. e lei, perchè continua a voler ballare quella musica se poi gli "stona"??.. un motivo c'è la avrà anche lei suppongo !!... avranno un perchè di questo loro credere nel loro Vero e in quello che gli gira intorno !!??!!!...

e sapete perchè continuano!?!?... perchè lo vogliono fare, a loro piace farlo, sono loro, la ragione !!

2 commenti:

Maraptica ha detto...

...e tanto basta per essere il più possibile vicino alla "felicità"! ;)

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Sarah: non credo alla felicità come stato d' essere da tanto tempo, credo però alla serenità, a quella sì.. ovviamente è molto più difficile da raggiungere rispetto alla felicità, però.. non mi arrendo..!!

comunque ho interpretato un pò a modo mio questo pezzo del libro, nel senso che: ho riportato il concetto scritto dallo scrittore.. vedendolo con la mia interpretazione, che non è detto sia quella giusta.. a me piace vederla così, e magari è così come la intende lui.. forse, magari... chissà !!

leggilo dai.. che è un libro strano ma alla Baricco, merita!!

ciao bacio SarahMaraptica !!