martedì 30 marzo 2010

Piacevole inquietudine serale....


" Io so, dei moti lunari, che dentro ci scavano come inquiete maree dove il nostro esistere si consuma e si rassegna al grande divenire... " (Renato Greco)
... io so, che quando la Luna si riflette con così tanta disinvoltura sul Mare.. e un pò come una bella donna sul suo uomo...
... e che quando il Mare si lascia stringere dai "raggi" freddi delle Luna, qualcosa gli si smuove dentro, comincia a sentire i brividi sulla schiena e quell' eccitazione da sesso imminente si fà sempre più potente tanto da incresparsi leggermente e rilasciare la sua energia che come scosse elettriche vanno ad annusare la pelle della Luna, a leccare la sua femminilità.....
... ma è anche vero che la Luna è una Signora, delicata e affascinante.. romantica e sensibile, forte ed orgogliosa, timida e furiosa... la Luna è compagna di vita del Mare.. non si lasceranno mai, non si tradiranno mai, si rispetteranno sempre, e sempre avranno fiducia l' uno dell' altra, perchè loro vivono in simbiosi, hanno capito qual' è il loro posto, il loro destino... e si amano per questo, le maree sono i loro figli infiniti... il cosmo il prato dove fare l'amore tutte le sere, e i loro occhi sono le culle dei loro desideri... la loro Luce il loro respiro profondo....
Volevo solo fotografare la Luna.. ma ho scoperto due amanti millenari che di nascosto si amavano con quegli sguardi complici che davano tutto dell' uno all' altra, così sono tornato a casa, a sognare di essere un pò Mare.. anche senza Luna.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

...ho riletto diverse volte il post e ...non so ma questa è Poesia..pura e semplice! ..sembrano versi scritti da una mano femminile (e ti posso assicurare che un complimento)!!!
COMPLIMENTI MAO, sei riuscito a descrivere quello che probabilmente molte persone hanno vissuto,almeno una sera nella vita, guardando la luna seduti in riva al mare...sicuramente ci sei riuscito per me!

..e bravo Lui!

Bacio Vale

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Vale: grazie... ho riletto più volte questo post oggi e.. non sò, forse non era da pubblicare, non so perchè.. è una sensazione che ho avuto ma, ora non lo posso e voglio cancellare, sarebbe come cancellare una parte di me.. quindi prendo sù e aspetterò un' altra alta/bassa marea...

Maraptica ha detto...

Sono rimasta a bocca aperta e anche io, come Vale, ho riletto tutto due volte. Alla fine mi aspettavo che citassi la fonde, ho peccato pensando che non fossero parole tue. Ma quanto sei bravo?! Sensibile... come pochi. Bravo amico mio :*

Anonimo ha detto...

SEMPLICEMENTE MERAVIGLIOSO.
COINVOLGENTE
CALDO
VIBRANTE
DA ORGASMO SOTTOPELLE E SOTTOCUORE


VOTO 10 +

ELETTRA

http://www.youtube.com/watch?v=AwzaifhSw2c&feature=related

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Sarah: non so dove mi porterà tutto questo, so solo che a volte "parto"... credo nella mia follia come credo all'aria che respiro, anche se vivo un pò nell' ombra di tanto in tanto, grazie.. sei sempre gentile!!...

ciaoSarahMaraptica.

X (rotonda) ELETTRA: mmh... mi hai lasciato senza parole... strano vero??!!?? o forse è perchè non saprei da dove incominciare con te :-) !!... ma perchè ti ostini a linkare quì.. che tanto non si possono aprire!!??!!....

comunque grazie infinite ELETTRA...

Rita ha detto...

Sei una persona sensibile forse,un poeta forse,un fotografo di te stesso e di quello che vivi,forse.
Togliendo tutti e tre i se,sei Mao,grande e bella persona.
Mi piaci.

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Rita: grazie anche a te... queste lusinghe da parte tua e delle altre ParanhousGirl fanno bene alla mia "morale".. Ti ringrazio col cuore...

ciao a presto Rita.. ;-) !!