domenica 26 giugno 2011

Decidere di Non Decidere ???



"Chi scappa.. o ha paura di perdere qualcosa, oppure ha paura di scoprire nuove realtà, in ogni caso.. chi scappa VUOLE lasciare le cose come stanno.. per non rischiare.

.. e il conflitto interiore ci trascina a decidere di non decidere, mettendoci faccia a faccia con la paura di accettare di cadere ancora o di usare quel sbilanciamento in avanti per darsi un nuovo slancio verso l' alto."

.. o cose del genere....

4 commenti:

Maraptica ha detto...

Infatti il non decidere spessissimo racchiude in se una decisione ben precisa, ma comunque non accetto l'ignavo... bisogna DIRE, URLARE, le proprie decisioni. Non annunciarle non vuol dire non prenderle, ma solo (credere) di non accollarsene la responsabilità :)

p.s. Parola di verifica "crepi" :)))

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Sarah: Perfetta!! sei stata Perfetta!!... questo poi, implica una "sospensione" tra noi e l' esterno che un pò incaglia le persone che ci ruotano intorno destabilizzandole a nostra volta..

un abbraccio liberatorio e sentito tutto per te ;-) !!

ciao Brava la SarahMaraptica !!

prendimi l'anima ha detto...

penso a tutte le volte che sono scappata e non ho rischiato. forse ho perso molto..chissà...un abbraccio

paranhouse-hurt mao ha detto...

x Lucia: ... l' importante è fare i conti con se stessi/e e tirare le somme, in qualche modo, da qualche parte.. ci si rimetterà a pari.. forse !!

un abbraccio anche a te :-) !!

PS: continuo ad avere difficoltà a commentare nel tuo blog.. però sappi che.. ti seguo sempre ok !!

baci Lucia.