mercoledì 30 marzo 2011

... quelle Labbra...


".. su quelle Labbra ho disegnato Castelli di Sabbia,
Ho disegnato il sentiero che portava ai verdi prati,
Ho disegnato il Vento pacato che faceva vibrare l' erba...
Su quelle Labbra c' ho lasciato il Sale delle mie passeggiate lungo la battigia, d' Inverno,
Su quelle Labbra ho sentito l' immensità del Mare,
.. ed ho percepito la profondità del tuo Essere,
Su quelle Labbra ho lasciato me stesso, lì, a vagabondare di ricordi ancora da sperimentare, nell' impossibilità della loro realizzazione,
Ho disegnato su quelle Labbra la nostra volontà di perderci per sempre,
... così. "


8 commenti:

Katy ha detto...

:)

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Katy: ohilà, ma che bella sorpresa !!.. per questo tuo "smile"... grazie !!

ciao Katy...

Maraptica ha detto...

Sempre esplicito, sempre limpido... proprio come piace a me! Ciao amico mio

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Sarah: grazie.. ma è un pò colpa di Emily Dickinson, l' altro giorno stavo sfogliando un suo libro, tralaltro bellissimo dal titolo "Silenzi" e... mi ha ispitato tanto... ecco com'è partito questo "viaggio", tra i ricordi e l' impossibile futuro che, se non sarà così, forse non sarà migliore, ma senz' altro diverso e tutto da snocciolare.

bacione SarahMaraptica!!

prendimi l'anima ha detto...

che belle le tue parole...un abbraccio

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Lucia: grazie.. anche queste tue Semplici parole sono molto belle, mi fanno piacere :-) !!

bacio Lucia.

Nicoletta ha detto...

di primo mattino..una sferzata di energia!!! bello ;)

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Nicoletta: ... e ben venga l' Energia che ci da lo slangio... buon per te :-) !!

ciao a presto.