martedì 10 novembre 2009

Te le devi immaginare....

"... quelle non erano granate, erano le mani di Dio arrabbiatissimo che dava pugni sul Mondo!!"....

(Terra di nessuno; Eraldo Baldini.)

Aldilà delle credenze... il modo di descrivere le granate è epico... grandioso, perchè te le devi immaginare stè mani immense che squarciano il cielo grigio di polveri che arrivano da qualsiasi parte e fanno tremare la terra con boati assordanti e lascia solchi fumanti, mentre Dio deve avere quella faccia da Diavolo furioso e autoritario mentre mena sul Mondo.

4 commenti:

Maraptica ha detto...

Le mani di questo presunto Dio, guidate dalla nostra rabbia e cattiveria.

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Sarah: sì vabbè!! il punto che volevo sottolineare era la buona descrizione dell'arrivo della granata, tutto qui... non volevo creare polemiche, lo sappiamo che le guerre o i vari conflitti tra uomini sono dovute solo agli stessi uomini..

Ciao SarahMaraptica.

Maraptica ha detto...

We codinadipaglia...era solo una mia riflessione!!! :P

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Sarah: non è una questione di avere la "codina di paglia"... ho solo voluto puntualizzare...

Ciao SarahMaraptica la "riflessiva"... ;-) !!