giovedì 22 gennaio 2009

Noia,Senza Calore....

Sento Freddo...viene da fuori,e mi da noia,si,mi da proprio noia,sentire il Gelo incastrarsi tra i pori...perchè li sento tutti,stringersi l'uno con l'altro per non far passare quella lama ghiacciata su tutto il mio corpo,ma è già troppo tardi,lo sento devastarmi di brividi che non mi appartengono,così,la pelle cede...si spacca...sanguina gocce di vita,che si seccheranno in pochi istanti,le labbra..le mani...sono le prime vittime,gli occhi stressati lacrimano su se stessi,il respiro..profondo,sembra non finire più,ma quando riprendo fiato,ancora quel Gelo,mi squarcia i polmoni,quindi,sento ancora più Freddo...e mi da ancora noia.
Vorrei credere che è solo qualcosa di fisico...che prima o poi passerà ma,la sensazione e che il mio tremore sia qualcos'altro....forse è proprio un pò di me che se ne va..ancora (come recita la frase sotto il titolo del Blog),questo significa che qualcosa non va,e anche questo..mi da ovviamente noia!!

2 commenti:

Maraptica ha detto...

Il freddo dell'anima non conosce maglioni, coperte e termosifoni... Più ti leggo e più ho l'impressione che tu non voglia (davvero) stare meglio. E mi verrebbe voglia di scuoterti forte, tanto da cacciare il fuoco che si cela sotto il gelo.

mao ha detto...

...veramente,vorrei stare meglio,ma davanti ad "un'onda anomala"....una zattera non può nulla.

ciao SarahMaraptica!!