venerdì 20 aprile 2012

Mezzanotte... passata.

... forse voleva solo nascondersi, forse. .. la scoperta di non essere invisibile la spaventò, solo per un attimo, perchè tutti potevano vedere il suo occhio nerissimo e lo scintillio di quello coperto attraverso quella tendina di capelli corvini. Aveva scoperto cosa voleva dire "esserci" quando meno te l' aspetti... Aveva capito che tra 1000 persone, anche due paia di occhi si possono fermare a fare due chiacchiere. ... alla domanda stupida: "ah, ma allora ne hai due di occhi lì dietro!!"... seguì questa bella risposta: "bè.. se è per questo ho anche due "bocche" !! "..... il resto ve lo lascio immaginare.... è una di quelle storie che non si possono raccontare, magari un' altra volta, dai !! .. è nell' oscurità di uno sguardo che si può trovare più Luce.

2 commenti:

Maraptica ha detto...

...e l'espressività a lei proprio non manca. La trovo bellissima :)

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Sarah: .. bè, sicuramente ha uno sguardo intrigante.. questo vedo non vedo, la precisione dell' occhio quando guarda qualcosa con interesse... la rende perfetta.
Non è il caso di questo scatto però, qui ho trovato "l'attimo" che mi serviva per questo post.. ma nella realtà è molto più credibile la sua espressività.

un abbraccio SarahMaraptica.