domenica 6 febbraio 2011

Pomeriggio d' Amore.....



... e lì che la gente andava, quando voleva vedere il Mare, arrivava e si sedeva, ad ascoltare... occhi socchiusi tagliati dalla brezza Invernale, a renderli lucidi.. come biglie di vetro.. ma vivi, vivi che parevano obiettivi FotoMenteGrafici, e con respiri lenti e profondi.. tutti gustati, uno ad uno, con la fragranza Salina che invade l' olfatto e scende giù a riempire i polmoni di microscopiche gocce di Mare.
Uno andava lì.. a qualsiasi ora del giorno o della notte, e lui era lì, lo sapevano che l' avrebbero trovato lì, e nessuno che faceva domande.. nessuno che si aspettava risposte, solo la quiete... e quel gelo che alla sera si sentiva più forte sulla pelle asciutta e le labbra screpolate, dove neanche il confine ormai invisibile tra cielo e Mare avrebbe fatto paura a nessuno... solo la quiete, solo la brezza, solo il silenzioso mormorio della Marea che avanzava... semplice e sinuosa, lì, a riva... una melodia d' altri tempi.. tempi che verranno.
So di coloro che andavano lì... so dei loro sorrisi silenziosi che a vederli sembravano invece chiassosi... so dei loro volti seri che lasciavano solchi nella sabbia come le orme.. passo dopo passo... so delle mani ruvide che si stringevano dentro le tasche... questo è il posto dove la gente andava a vedere il Mare e il suo spettacolo Camaleontico meraviglioso.

4 commenti:

Maraptica ha detto...

Della natura mi piace che ci vedi dentro quello che vuoi. O meglio, quello che la tua mente necessita. Una sedia affacciata sul bisogno :)

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Sarah:... ottima visione e interpretazione... non deludi mai Signorina :-) !!

baci SarahMaraptica !!

prendimi l'anima ha detto...

anche io mi fermo tanto, davanti al mare. specie in questi giorni di sole...c'è una luce spettacolare sul lungomare di napoli...una luce doro che incontra il cobalto del cielo..un abbraccio

paranhouse-hurt mao ha detto...

X Lucia: bè, questa è l' Italia... apparte i confini Nord-Ovest, Nord e Nord-Est.. direi che il Mare ha ben voce in capitolo su questa Penisola :-)) !!... e ci sono tanti luoghi dove la gente può godere delle sue Maree !!

baci Lucia.